Giorno di vigilia per la Emma Villas Siena che domani, mercoledì 11 ottobre, alle ore 20,30 torna a giocare un match di campionato. E’ la quarta giornata del campionato di Serie A2 di pallavolo maschile, la terza gara per il team biancoblu in questo torneo dato che i senesi hanno osservato il turno di riposo alla prima.

La formazione di coach Bruno Bagnoli si troverà di fronte una compagine temibile come la GoldenPlast Potenza Picena (un match che sarà sponsored by Goffredo Brignoli), compagine che ha iniziato assai bene la stagione con due vittorie nelle prime due partite giocate. I marchigiani hanno lo stesso numero di punti (5) e lo stesso numero di match disputati (2) dei senesi: quella che si giocherà quindi mercoledì 11 ottobre alle ore 20,30 sarà quindi una sfida di alta classifica. La GoldenPlast di coach Adriano Di Pinto ha nel palleggiatore Natale Monopoli (42 anni e undici stagioni di Superlega vissute nel corso della sua carriera) e nell’opposto ex Brescia Fabio Bisi, che ha iniziato la stagione con 39 punti realizzati in due gare, due dei suoi giocatori più forti e rappresentativi.

“Potenza Picena ha nella sua diagonale un grande punto di forza – afferma il centrale della Emma Villas Siena, Federico Bargi –. Con il palleggiatore Natale Monopoli ho giocato lo scorso anno a Spoleto, è stata un’annata magica nel corso della quale anche lui ha mostrato ancora una volta tutte le sue qualità. Rivederlo sarà molto bello anche se sarà strano per me trovarlo dall’altra parte della rete. Ho conosciuto l’opposto Fabio Bisi ai tempi delle giovanili a Modena e si tratta di un giocatore di tutto rispetto. La GoldenPlast gioca bene a pallavolo e ha una squadra certamente insidiosa. Ma noi a mio avviso dobbiamo prima di tutto guardare a quello che possiamo e che dobbiamo fare noi, in squadra siamo tredici giocatori che possono dare tutti il proprio contributo. Sono contento di questo inizio di annata, pur a ranghi ridotti abbiamo fatto vedere un buon volley. Non è stato semplice affrontare situazioni di difficoltà ad inizio stagione, sono contento per come abbiamo reagito come gruppo. Io a Siena mi trovo molto bene, mi sto divertendo in questa squadra e io vivo questa stagione come una sfida continua con l’obiettivo di crescere e di migliorarmi”.

“Siamo partiti bene in quanto a risultati – commenta il palleggiatore e capitano della Emma Villas Siena, Marco Fabroni – nonostante i problemi fisici che abbiamo affrontato. Il gruppo sta sicuramente rispondendo bene e credo che si possa parlare di buone prestazioni nelle prime due partite giocate in questo campionato. Questo momento di sfortuna può permettere di amalgamare ancora di più il gruppo e può essere utile per metterci alla prova in vista di una stagione che sarà molto lunga. Io sono molto fiducioso, siamo una squadra forte e penso che potremo fare bene. La battuta può essere uno dei nostri punti di forza, con 4-5 battitori di alto livello; il cambio palla e il carattere possono essere altre nostre caratteristiche di tutto rispetto quest’anno”.

Oggi l’Emma Villas si allena in viale Sclavo al pomeriggio, dalle ore 18,30 alle ore 20,30. La rifinitura prima della gara contro la GoldenPlast verrà effettuata in viale Sclavo mercoledì mattina dalle ore 11,30 alle ore 13. Alle 20,30 il via al match, valevole per la quarta giornata di campionato.

I biglietti per assistere alla gara contro Potenza Picena sono in vendita online nel circuito CiaoTickets (http://www.ciaotickets.com/evento/emma-villas-volley-goldenplast-potenza-picena), nei punti vendita convenzionati e anche nella biglietteria del PalaEstra martedì dalle ore 16 alle ore 19 e mercoledì dalle ore 11 alle ore 13 e dalle ore 17 fino all’inizio del match.

 

Ricerca della Lega La Lega Pallavolo Serie A ha commissionato a Nielsen Sports una ricerca di mercato tesa a capire il gradimento dei fan: usi e abitudini al palazzetto, come si informano, cosa vorrebbero di più o di meglio dai Club della Serie A UnipolSai.

I fan, attraverso un semplice click sui banner pubblicati dai siti dei Club e della Lega, saranno chiamati a esprimersi, compilando un semplice questionario online.

“La tua opinione conta” è il motto dell’iniziativa che aiuterà la Lega Pallavolo e i 37 Club di SuperLega e Serie A2 a indirizzare le proprie proposte o nuovi progetti per il futuro, per un coinvolgimento sempre più forte non solo dei pubblico abituale del palasport, ma anche dei tanti fan che seguono il Campionato dal divano di casa, sul proprio smartphone o tramite i giornali.

Emma Villas Siena con Federico Bargi in primo piano